Orologi Rolex Milgauss 6541 economici

Il nome Milgauss è stato creato combinando due parole: mille (latino per mille) e gauss, l’unità di misura per i campi magnetici. Il nome doveva essere un ricordo sempre presente che l’orologio era progettato per resistere a forze elettromagnetiche fino a 1.000 gauss.  copia orologi Rolex è stato in grado di raggiungere questa impresa racchiudendo il movimento dell’orologio in una gabbia di Faraday, che proteggeva completamente i suoi delicati meccanismi dalle forze magnetiche dannose. La gabbia di Faraday (inventata per la prima volta da Michael Faraday nel 1836) opera ridistribuendo le cariche elettromagnetiche attraverso il materiale conduttore della gabbia al fine di neutralizzare gli effetti presenti all’interno della gabbia.


In apparenza, il riferimento 6541 assomiglia in qualche modo a un primo Submariner, piuttosto che a un Rolex Milgauss attuale. Il movimento a carica automatica, a 25 rubini, nascosto all’interno della sua antimagnetica gabbia di Faraday, era incastonato in una cassa di acciaio inossidabile con una lunetta girevole nera che poteva essere usata come un timer rudimentale. Come ultimo promemoria della sua elasticità elettromagnetica, il copia orologi Rolex è stato dotato di una unica lancetta dei secondi a forma di fulmine.
Un’ulteriore caratteristica degna di nota del riferimento 6541 Rolex Milgauss è il quadrante “a nido d’ape”. Mentre molti collettori apprezzano questo quadrante per il suo stile estetico unico, in realtà ha contribuito ad aumentare la resistenza elettromagnetica dell’orologio. Il quadrante è costituito da due strati di metallo incrociati che aggiungono profondità visiva al quadrante, creando allo stesso tempo un’eccellente protezione contro le forze magnetiche che agiscono sul viso.
Nonostante sia impressionante da un punto di vista tecnologico, l’orologio stesso è stato ricevuto piuttosto male negli anni successivi alla sua uscita. Molti consideravano l’orologio troppo grande, e alcuni hanno messo in discussione il suo stile audace. Inoltre, appena quattro anni prima del rilascio di Milgauss, falsi orologi Rolex ha introdotto sia le linee di orologi Submariner che GMT-Master, che hanno ulteriormente ostacolato le potenziali vendite di Rolex Milgauss.


Nonostante molte altre opzioni di Rolex e una reazione tiepida da parte del pubblico, ci sono alcuni che sono stati conquistati dal design stravagante del Rolex Milgauss. Nel 1958, il campione e pilota automobilistico della NASCAR Richard Petty acquistò un nuovo marchio di riferimento 6541 Rolex Milgauss da Hayes Jewelers a Lexington, nel North Carolina. Richard Petty, soprannominato “The King”, è un sette volte vincitore del campionato NASCAR. Statisticamente parlando, Petty è il pilota più abile nell’intera storia di questo sport e nel 2010 è stato inserito nella classe inaugurale della NASCAR Hall of Fame.
Dopo aver indossato il suo riferimento 6541  copia orologi Rolex per quasi due anni, Petty ha deciso che un orologio da 37 mm era semplicemente troppo grande per i suoi gusti. La dimensione media degli orologi da uomo negli anni ’50 e ’60 era sostanzialmente più piccola di quella odierna e nel 1960 Petty riportò il suo riferimento 6541 Rolex Milgauss agli stessi gioiellieri Hayes da cui lo acquistò e lo scambiava con un orologio completamente diverso .
Hayes in seguito vendette lo stesso Rolex Milgauss 6541 a un altro cliente, che si occupò in modo molto accurato dell’orologio per tutti questi anni, fino a quando non lo acquistammo di recente.
Dato che l’orologio ha più di mezzo secolo di vita, il pezzo stesso è in condizioni fantastiche e inedite. La cassa, le anse, la lunetta e la corona hanno linee piacevoli, spesse e taglienti che non sono state chiaramente lucidate nel corso degli anni. Il quadrante tutto originale è anche molto ben conservato, e il luminante basato sul radio sui suoi indici ha assunto una meravigliosa patina arancione-marrone.
Inoltre, questo particolare riferimento 6541 copia orologi Rolex presenta la lunetta girevole nera che si trova sui primissimi modelli di orologi Rolex Milgauss, mentre molti altri 6541 orologi Rolex Milgauss di riferimento – anche quelli prodotti più tardi nello stesso anno – sono dotati della lunetta fissa a cupola che può essere trovato nelle versioni successive. L’inserto della lunetta in alluminio originale su questo particolare Rolex Milgauss 6541 è incredibilmente scuro per la sua età, e possiede abbastanza usura per abbinare le condizioni originali dell’orologio.
Anche il bracciale Oyster, rilegato e rilegato, ha una forma notevole, con pochissimo allungamento nei perni o nei collegamenti. Molti braccialetti Rolex di questo design e l’età hanno da tempo deformato e allungato al punto in cui sono a malapena intatti, per non parlare di usabile. Per quanto riguarda i braccialetti falsi orologi Rolex originali rivettati, questo è tanto più stretto che mai.
Un altro riferimento 6541 Rolex Milgauss è stato recentemente quotato all’asta, e mancava sia la ghiera girevole originale, sia la storia ben documentata di questo orologio appartenente in precedenza a uno dei più famosi campioni NASCAR di tutti i tempi.
Di per sé, il riferimento 6541 copia orologi Rolex è un orologio molto raro e prezioso, e porta con sé una storia assolutamente fantastica – è, dopo tutto, il primo di sempre Milgauss. Tuttavia, la storia ben documentata di questo particolare riferimento 6541 Rolex Milgauss – insieme con la fama del suo leggendario,