falsi orologi Rolex Day-Date 40 ‘President’

Dal 1956 Rolex produce l’orologio Day-Date come modello da uomo di punta. La versione più recente di Day-Date (comunemente indicata come “Rolex President”) è la replica orologi Rolex Day-Date 40 reference 22823X series che include il riferimento in oro giallo 18ct 228238, il riferimento in oro Everose 18ct 228235, il bianco 18ct riferimento in oro 228239, e il castone liscio 950 platino riferimento 228206. Questa recensione suBlogtoWatch è in oro bianco 18 carati Rolex Day-Date 40 riferimento 228239BLRP con quadrante blu. Oltre ai quattro preziosi materiali in metallo, vendita orologi Rolex offre una gamma irresistibile di opzioni di colore e stile del quadrante, oltre a versioni del Day-Date 40 con diversi livelli di decorazione in pietra preziosa.

All’inizio della mia carriera di revisione degli orologi, ho sempre trovato il Rolex President come un orologio impegnativo da classificare. Questo perché Day-Date non si adatta a nessuna delle categorie tradizionali di orologi a cui tendiamo a pensare. Non è semplice e abbastanza basico per essere un tradizionale orologio da cerimonia, non è costruito per attività fisiche specifiche, anche se ha la resistenza di molti orologi sportivi, e il suo design non è ispirato a nessun elemento specifico che potrebbe metterlo nella categoria di un orologio d’arte o di “design”. Nonostante il suo status iconico e la sua enorme popolarità globale, qual è esattamente il Rolex Day-Date President?


Ho trovato una risposta in due parti a questa domanda ed è che il Rolex Day-Date è sia l’orologio da bigiotteria maschile per eccellenza, sia l’orologio d’oro maschile per antonomasia. Ciascuna parte del tema copia orologi Rolex President riguarda la combinazione dell’utilità orologiera di base con una spettacolarità comunicativa che non deve essere particolarmente sfacciata o assertiva. Rolex sembrava colpire un disegno che diceva “guardami” senza dire “guarda troppo da vicino”. Il risultato è un prodotto che dice chiaramente “Ho soldi e almeno riconosco il buon gusto, ma sono anche preoccupato per il lungo valore di termine e funzionalità. ”

Per molto tempo falsi orologi Rolex Day-Date e Datejust hanno percorso un percorso simile l’uno accanto all’altro come attraente per dati demografici molto simili. Puoi leggere la mia recensione a lungo termine sull’orologio Rolex Datejust 41 qui. Il Datejust è meno costoso, non è attualmente prodotto in tutti i metalli preziosi e ha un movimento leggermente più semplice. Ciò che originariamente faceva notare il Day-Date dal Datejust era l’inclusione dell’indicatore del giorno della settimana – con il giorno completamente spiegato nella posizione delle 12 ore. La mia comprensione è che questa funzione era originariamente pensata per uomini d’affari attivi (uomini) che trovavano utile non solo conoscere la data ma il giorno corrente della settimana. Questo era particolarmente importante per le persone che avevano obblighi ricorrenti e sarebbero regolarmente (e chiaramente) ricordati di quale giorno della settimana fosse.
Nel corso degli anni l’importanza di avere il giorno e la data sul polso diminuiva, soprattutto perché la tecnologia ha messo le informazioni sulla data e sul calendario ovunque. Ancora, comprare orologi Rolex  è una società “patrimonio” e ha continuato a produrre il Day-Date sia per abitudine che per obbligo di mantenere viva e importante questa importante famiglia di orologi per i consumatori di orologi di lusso di tutto il mondo. Gli anni ’80 e ’90 sono stati un momento importante per Rolex e il presidente Day-Date (oltre a Datejust), poiché il marchio ha avuto un successo nei suoi orologi perché erano utilizzati dalle persone per comunicare non solo lo stato ma anche il successo.
L’orologio Day-Date ha guadagnato il soprannome di “Presidente”, che è quello a cui viene spesso fatto riferimento. Ciò è nato dal fatto che diversi presidenti degli Stati Uniti (tra gli altri leader mondiali) indossavano orologi Rolex Day-Date. Una fonte si riferisce ad un annuncio  orologi Rolex perfetti reale del 1966 in cui Rolex stesso descrive il Day-Date come “The President’s Watch”. All’epoca, il presidente degli Stati Uniti Lyndon B. Johnson indossava un Day-Date, e prima ancora lo fece il Presidente Dwight Eisenhower . Il nostro storico e storico Rolex Jake Ehrlich parla della “Storia presidenziale” di Rolex e dell’orologio Day-Date qui.
Fin dall’inizio il Rolex Day-Date è stato pensato per essere una fusione riuscita tra un orologio funzionale in stile sport e un oggetto di prestigio da uomo prestigioso. L’uso del caso Oyster era parte di questo, così come il movimento meccanico famoso di Rolex. Ciò che davvero apprezza il Rolex Day-Date non è il fatto che Rolex lo producesse dal 1956, ma piuttosto che Rolex ha continuato a migliorarlo dal 1956. Va da sé che l’ultima generazione di Day-Date 40 è il migliore Rolex ha mai prodotto.

replica Rolex Explorer I 214270 39mm recensione

Sono solidale con coloro che hanno scelto un orologi Rolex economici economici . Oltre a quelli che “hanno capito” semplicemente perché, comprensibilmente, si sono innamorati del suo bell’aspetto, ci sono anche quei clienti super-premurosi di Explorer I che hanno fatto una fiera un po ‘di ricerca prima di acquistare il loro primo (o prossimo) Rolex. Hanno guardato il Submariner e il Submariner Date, così come l’Oyster Perpetual, le due collezioni che fiancheggiano l’Explorer I sia in termini di prezzo che di funzionalità. Posso identificarmi con coloro che finiscono con l’Explorer I 214270, ma non sono, tuttavia, abbastanza sicuro che questo sia l’orologio che acquisterei, se oggi stessi acquistassi un Rolex conveniente.


È orrendamente facile perdersi tra centinaia e centinaia di pagine del forum e guardare recensioni, oltre agli innumerevoli minuti di video dedicati all’avventura di lotta per cercare di prendere la decisione “migliore per te” quando si sceglie un vendita orologi Rolex . Troverai fan ciclopici, nemici con maxi-case, cerbiatti e credenti in ceramica Cerachrom, predicatori di proposizione di valore OP, Oyster Perpetual per noi mortali, comparatori di schede tecniche e la lista potrebbe continuare all’infinito. Potrei riempire un intero articolo, o forse un intero libro, con le lotte psicologiche che si verificano quando si cerca il miglior orologio comprare orologi Rolex in cui mettere i soldi faticosamente guadagnati.


Aggiungerò che, per fortuna, la conservazione dei valori è piuttosto stellare con gli orologi Rolex in acciaio in questi giorni, quindi anche se ti rendi conto che la tua scelta non era quella giusta per te, è probabile che tu possa uscire da essa senza aver perso più di una poche centinaia di dollari. Ma l’obiettivo qui è quello di aiutarti a capire se Rolex Explorer I 214270 è l’orologio per te.
Il Rolex Explorer I 214270 è essenzialmente un mix di Oyster Perpetual 39 e Submariner “No Date” in termini di case, ghiera, quadrante, cinturino e movimento. Questo ci porta chiaramente al punto in cui ho iniziato, che in termini di prezzo e caratteristiche, molti pensano che finiranno con il meglio di entrambi i mondi se andranno con l’Explorer I.


Anche se ci sono tante priorità e approcci quante sono le sottili differenze tra queste tre raccolte, ecco una breve cronologia su come si inserisce Explorer I.
Ha essenzialmente la cassa centrale monoblocco Oystersteel da 39mm dell’OP con un profilo leggermente più curvilineo rispetto al profilo trapezoidale piatto del Submariner Oystersteel da 40mm. La ghiera dell’Explorer I è diversa su ciascuna: l’OP ha una lunetta a cupola lucida, mentre l’Explorer I ha quella che replica orologi Rolex chiama una lunetta “Smooth”; è altrettanto ben rifinito, ma ha una superficie piatta, piuttosto che la lunetta convessa dell’OP. Non c’è Cerachrom da nessuna parte su Explorer I, il che significa che sicuramente finirai con qualche turbinio sulla lunetta in acciaio, ma sei sicuramente esente dalla paura di rompere il tuo inserto della lunetta Cerachrom. La resistenza all’acqua nell’Explorer I è di 100 metri, a differenza dei 300 metri del Submariner. Come sono sicuro che tu abbia già notato, questo sarà davvero un gioco di compromessi.

replica Rolex Day-Date 36 orologi per il 2017

Al BaselWorld 2019, il Rolex Day-Date 36 ha finalmente avuto modo di mettersi al passo con il suo fratello maggiore, il Day-Date 40. Per quattro anni, i privilegiati con gli occhi e i portafogli fissati al Day-Date 36, hanno dovuto aspettare questo gamma di alto prestigio per ricevere tutti quegli utili e impressionanti aggiornamenti tecnici che la versione larga 40mm aveva avuto da sempre. Con il 2019, questi miglioramenti tecnici, alcune minuscole modifiche al caso e notevoli nuove opzioni di composizione sono arrivati ​​tutti al Day-Date 36, insieme ad alcune notevoli limitazioni.
È stato nel 2015 che abbiamo debuttato con il nuovo Day-Date 40 che, a sua volta, ha introdotto per la prima volta la nuova generazione di calibri 32xx di Rolex, i test di precisione giornaliera Superlative Chronometer -2 / + 2 secondi e gli inserti in ceramica tra i collegamenti in metallo prezioso del suo braccialetto President. Questi, in poche parole, hanno apportato un importante aggiornamento del prodotto, ed è stata solo una questione di tempo che la versione 36mm li abbia ricevuti. In quella nota, mi aspettavo che il Rolex Day-Date 36, l’orologio di prestigio “the be all, end all” di Rolex, non restasse indietro per così tanto tempo – ma bisogna dire che quattro anni, secondo gli standard Rolex, è solo un battito di ciglia.

Questi quadranti colorati sono più scuri attorno ai bordi e più chiari al centro – H. Moser & Cie è spesso accreditato per aver messo in luce questo stile, anche se non si deve dimenticare che questa è stata una scelta di design popolare molti decenni fa, lo stesso . Una nota personale, devo ancora abituarmi a questi quadranti di vignette sul Day-Date 36. In qualche modo non c’è abbastanza spazio sul quadrante del Day-Date 36 – intendiamoci, magnificamente proporzionato – quadrante. Il Day-Date 40, al contrario, sembra spesso vasto, come un piattino, e quella sarebbe stata sicuramente la mia scelta di introdurre questo stile.
Più precisamente, questa esecuzione di transizione non sembra elegante – almeno per me. È un orologio nuovo di zecca che in qualche modo sembra vecchio e datato. Mentre la presentazione dello stesso Day-Date 36, che significa cassa, ghiera scanalata e bracciale President, è intramontabile come un busto in marmo romano, questo effetto vignetta mi ricorda la copertina in plastica economica di una Rolodex degli anni ’80. Inutile dire che il fatto che devo ancora ottenerlo non significa che gli altri non lo faranno.


Un certo numero di precedenti modelli Day-Date 36 presentava almeno alcuni problemi di leggibilità, e questi nuovi quadranti “ombré” non sembrano aiutarli. Le mani spesso diventano scure nella loro riflettività; abbinalo ai colori di transizione del quadrante e hai un effetto mimetico, che in realtà non è quello che vuoi se è la leggibilità che stai cercando. Sono un vero sfigato per un Rolex con indici di diamanti taglio baguette – e indici di diamanti in generale – eppure, qui, sembrano stranamente mescolarsi.
Ci sono alcune opzioni di quadrante in pietra – per un forte premio di circa € 8.000 in Europa, che equivale a circa $ 9.000 negli Stati Uniti. La versione in oro bianco 18 carati ottiene un quadrante opale rosa, mentre l’oro giallo 18 carati, come visto sopra, riceve un “quadrante in pietra decorativa turchese leggermente venato” (parole di Rolex per questo). Gli indici sono incastonati con diamanti – e sappiamo che questi piccoli diamanti rappresentano sempre un premio sostanziale per un orologio Rolex. Sono un fan del colore del turchese e del modo in cui generalmente guarda gli orologi, ma in questa occasione, sia questo che l’opale rosa sembrano distintamente femminili – e in qualche modo desidero che almeno uno di questi quadranti in pietra fosse per uomo .

Day-Date 36 presentava almeno alcuni problemi di leggibilità, e questi nuovi quadranti “ombré” non sembrano aiutarli. Le mani spesso diventano scure nella loro riflettività; abbinalo ai colori di transizione del quadrante e hai un effetto mimetico, che in realtà non è quello che vuoi se è la leggibilità che stai cercando. Sono un vero sfigato per un Rolex con indici di diamanti taglio baguette – e indici di diamanti in generale – eppure, qui, sembrano stranamente mescolarsi.
Ci sono alcune opzioni di quadrante in pietra – per un forte premio di circa € 8.000 in Europa, che equivale a circa $ 9.000 negli Stati Uniti. La versione in oro bianco 18 carati ottiene un quadrante opale rosa, mentre l’oro giallo 18 carati, come visto sopra, riceve un “quadrante in pietra decorativa turchese leggermente venato” (parole di Rolex per questo). Gli indici sono incastonati con diamanti – e sappiamo che questi piccoli diamanti rappresentano sempre un premio sostanziale per un orologio Rolex. Sono un fan del colore del turchese e del modo in cui generalmente guarda gli orologi, ma in questa occasione, sia questo che l’opale rosa sembrano distintamente femminili – e in qualche modo desidero che almeno uno di questi quadranti in pietra fosse per uomo .